Iran, Guardiani rivoluzione annunciano sequestro nave britannica -2-

Sim

Roma, 19 lug. (askanews) - La nave Stena Impero "è stata confiscata dai Guardiani della rivoluzione" su richiesta dell'autorità marittima della provincia di Hormozgan, "per non aver rispettato le norme marittime internazionali", si legge sul sito web ufficiale del corpo d'elite dell'esercito di Teheran, Sepah news.

Secondo quanto riportato dalla Bbc, l'armatore ha riferito di 23 persone a bordo, precisando che la nave è stata avvicinata da "piccole imbarcazioni non identificate e da un elicottero" nello Stretto di Hormuz.

Il comitato di emergenza del governo britannico, Cobra, si è riunito per discutere la questione.