Iran, Guterres: mondo non può permettersi altra guerra nel Golfo

Sim

Roma, 3 gen. (askanews) - Il mondo "non può permettersi" un'altra guerra nel Golfo: questo il monito del Segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, che dopo l'uccisione del generale iraniano Qasem Soleimani in un attacco Usa a Baghdad, in Iraq, ha invitato i leader mondiali alla "massima moderazione".

"Il Segretario generale ha costantemente sollecitato una de-escalation ne Golfo. È profondamente preoccupato per la recente escalation - si legge in una nota - questo è il momento in cui i leader devono esercitare la massima moderazione. Il mondo non può permettersi un'altra guerra nel Golfo".