Iran, Khamenei denuncia "netta ostilità" degli europei

Mgi

Roma, 26 set. (askanews) - La Guida Suprema iraniana, l'Ayatollah Ali khamenei, ha denunciato la "nettà ostilità" di alcuni Paesi europei "nei confronti della nazione iraniana", in un messaggio diffuso attraverso il suo sito internet ufficiale.

"Gli europei si presentano come mediatori e parlano molto, ma sono parole vuote" scrive Khamenei osservando che per quanto riguarda l'accordo sul nucleare "non hanno rispettato alcun impegno e vi sono tutte le ragioni per non fidarsi per nulla di loro".