Iran, Lavrov: nel Golfo rischiamo "scontro militare su larga..." -2-

Sim

Roma, 26 lug. (askanews) - Il piano è stato presentato nei giorni scorsi dal ministero degli Esteri russo, con l'intento di dar vita a un sistema di iniziative congiunte per la sicurezza e la cooperazione nel Golfo, che veda coinvolti tutti gli Stati della regione. Un sistema basato su principali quali approccio graduale, multilateralismo e rigoroso rispetto del diritto internazionale.

Come ricorda l'agenzia Ria, Mosca ha anche proposto di tenere a settembre una conferenza di esperti per discutere della sicurezza nel Golfo.