Iran, in libertà vigilata cittadina britannica Zacharie-Ratcliffe

Mgi

Roma, 17 mar. (askanews) - La cittadina iraniano-britannica Nazanin Zacharie-Ratcliffe ha ottenuto un permesso di uscita temporanea dalla prigione di Teheran, dove era detenuta: lo ha annunciato il Ministero degli Esteri britannico.

La donna potrà rimanere in libertà fino al 4 aprile e dovrà indossare un braccialetto elettronico.