Iran, Macron a Trump: solidarietà ma priorità è lotta a Isis

Dmo

Roma, 5 gen. (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron "ha espresso la sua completa solidarietà" agli alleati americani "rispetto agli attacchi condotti nelle ultime settimane contro la coalizione in Iraq", ha reso noto l'Eliseo a proposito della conversazione tra Macron e il presidente americano Donald Trump.

Macron ha nello stesso tempo "espresso la sua preoccupazione rispetto all'attività destabilizzatrice delle forze Quds sotto la guida del generale Qassem Soleimani, ricordando la necessità che l'Iran si astenga da tutte le escalation militari che possano aggravare ancora l'instabilità regionale".

Macron infine ha ricordato che la prorità deve "essere quella di proseguire l'azione della coalizione internazionale anti-Isis, nel pieno rispetto della sovranità dell'Iraq".