Iran, morta la tifosa di calcio che si era data fuoco

Orm

Roma, 10 set. (askanews) - E' morta in Iran la giovane donna che si era data fuoco per protestare contro un possibile processo per aver tentato di entrare in uno stadio durante una partita di calcio a Teheran. Lo riporta Radio Frada. La donna, di cui non è stata resa nota ufficialmente l'identità, aveva 29 anni. (segue)