Iran, Mulè (Fi): Conte e Di Maio inconsistenti e irrilevanti

Pol-Afe

Roma, 5 gen. (askanews) - "La presenza di centinaia di nostri militari impegnati in missioni internazionali nei luoghi del Medio Oriente, dove si sviluppa questa crisi, imporrebbe la presenza di un governo credibile e autorevole. I fatti dimostrano invece l'assoluta inconsistenza e irrilevanza dell'esecutivo, a cominciare dal presidente del Consiglio e dal ministro degli Esteri. Abbiamo così un governo delegittimato in Italia e spettatore incosciente di quello che accade all'estero". Lo ha detto Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, in una dichiarazione ai Tg.