Iran: non abbiamo promesso che la petroliera non andrà in Siria

Dmo

Roma, 16 ago. (askanews) - "L'Iran non ha promesso a nessuno che la petroliera Grace 1 non andrà in Siria". Lo ha reso noto il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Abbas Mousavi, secondo l'agenzia Tasnim.

Ieri la Corte Suprema di Gibilterra aveva deciso di concludere il sequestro dell'imbarcazione perché aveva ricevuto rassicurazioni da Teheran sul fatto che non si sarebbe diretta in Siria per consegnare petrolio in violazione delle sanzioni Ue.