Iran: nostra strategia è difensiva ma può diventare offensiva

Fth

Roma, 18 lug. (askanews) - "L'Iran adotta una strategia difensiva, ma se i nemici commettono qualsiasi errore (...) la nostra strategia potrebbe diventare offensiva". Così il comandante generale dei Guardiani della Rivoluzione islamica, Hussein Salami, come riporta il quotidiano panarabo al Quds al Arabi che cita l'agenzia di stampa iraniana semi-ufficiale Tsnim.

Il monito del capo del corpo d'elite dell'esercito di Teheran arriva in un momento di alta tensione nella regione del Golfo Persico.