Iran, nucleare: Francia pone questione ripristino sanzioni Onu

Fco

Roma, 27 nov. (askanews) - La Francia ha minacciato di innescare un meccanismo inserito nell'accordo del 2015 sul nucleare iraniano, che potrebbe portare al ripristino delle sanzioni delle Nazioni, dopo una serie di violazioni di questo testo da parte dell'Iran.

"Ogni due mesi c'è un solco ulteriore da parte dell'Iran e così oggi mi interrogo, lo dico con grande chiarezza, sulla realizzazione di un meccanismo di risoluzione delle controversie previsto nel trattato", ha avvertito il ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian, di fronte all'Assemblea nazionale.