Iran, ordigno ferisce capo Guardiani Rivoluzione in Sud-est paese

Fth

Roma, 30 giu. (askanews) - Un capo locale dei Guardiani della Rivoluzione islamica, corpo d'elite dell'esercito iraniano, è rimasto ferito in un attacco "terroristico" nel Sud-est del Paese. Lo riferiscono media ufficiali.

"L'attacco terroristico di cui sono stati oggetto due auto delle Guardie rivoluzionarie nel governatorato di Sistan e Bulchistan non ha provocato morti, ma il comandante dei Guardiani della zona è rimasto ferito", ha detto il deputato Fadah Hussein Maliki a Fars News, agenzia stampa delle Guardie della Rivoluzione islamica.(Segue)