Iran, Pentagono conferma attacchi a basi Iraq Al Assd e Irbil

Voz

Roma, 8 gen. (askanews) - Il Pentagono ha confermato che le forze statunitensi sono state bersagliate da attacchi missilistici preso le basi in Iraq di Al Assad e Irbil. Secondo quanto riporta Dow Jones, il personale sul posto sta accertando i danni. Le basi in questione erano in condizioni di elevata allerta a causa delle precedenti minacce da parte dell'Iran. Secondo il Pentagono i missili sono stati lanciati dal suolo iraniano.