Iran: petroliera colpita sta rientrando nel Golfo Persico -2-

Fth

Roma, 11 ott. (askanews) - "Fortunatamente, la nave non ha preso fuoco e tutto il personale è in condizioni di sicurezza, e la nave è in condizioni stabili grazie agli sforzi del personale e la guida di esperti presenti", ha detto NPC. La nave sta ora lasciando la regione a passo lento e si sta dirigendo verso le acque del Golfo Persico", ha aggiunto.

La notizia dei missili era stata riportata in precedenza dalla stessa compagnia petrolifera nazionale dell'Iran. Mentre l'agenzia Mehr ha aggiunto che "i tecnici a bordo della petroliera ed esperti della Nitc stanno cercando di chiarire la causa delle esplosioni".