Iran, Pompeo: "Faremo del nostro meglio" per spiegare motivi raid

Dmo

Roma, 5 gen. (askanews) - L'amministrazione Trump "farà del suo meglio" per spiegare le ragioni e le minacce ai diplomatici americani e ai soldati americani che hanno giustificato il raid in cui è stato ucciso il generale iraniano Qassem Soleimani, ha detto alla Cnbs il segretario di Stato Usa Mike Pompeo.

"Comprendiamo l'obbligo di condividere con gli americani le ragioni di questa azione e lo faremo. Il presidente Trump lo ha fatto con i tweet. Io nei messaggi". (Segue)