Iran, Pompeo: "Faremo del nostro meglio" per spiegare motivi raid -2-

Dmo

Roma, 5 gen. (askanews) - La Casa Bianca ha inviato ieri al Congresso una notifica formale sul raid, un documento secretato. Pompeo ha risposto anche alla speaker della Camera Nancy Pelosi che ha chiesto che il Congresso venga informato sostenendo che i dettagli della minaccia sono stati condivisi con la leadership del Congresso e che i deputati potranno vedere "la maggior parte delle stesse informazioni" quando rientreranno a Washington questa settimana.

La decisione di uccidere Soleimani "è stata collettiva", e "non fare nulla avrebbe creato maggiori rischi dell'azione che abbiamo intrapreso secondo analisi di intelligence", ha aggiunto.