Iran, Pompeo: sospetti Usa su attività nucleari segrete

Fco

Roma, 10 set. (askanews) - La mancata cooperazione dell'Iran con l'Aiea (Agenzia internazionale per l'energia atomica) solleva timori sulla possibilità che il Paese stia portando avanti attività nucleari segrete. È la posizione degli Stati Uniti, esplicitata dal segretario di stato americano Mike Pompeo.

"La mancata cooperazione con l'Aiea del regime iraniano solleva timori su possibili materiali o attività nucleari non dichiarate", ha detto Pompeo su Twitter. Il segretario di stato americano ha accusato l'Iran di portare avanti "un modello di menzogne" a lungo termine e ha promesso di negare al Paese ogni percorso verso l'arma atomica. (Segue)