Iran, principe saudita: c'è rischio prezzi petrolio alle stelle -4-

Fco

Roma, 30 set. (askanews) - L'Iran ha da parte sua negato ogni responsabilità negli attacchi contro le strutture petrolifere saudite. Mohammed bin Salman, erede al trono saudita, ha però dichiarato: "Se la comunità internazionale non assume un'azione deterrente ferma e decisa nei confronti dell'Iran, vedremo ulteriori escalation che minacceranno gli interessi mondiali".

"Le forniture di petrolio saranno interrotte e i prezzi del greggio schizzeranno a cifre impensabili, che non abbiamo mai visto in vita nostra", ha aggiunto.