Iran, proteste per morte Mahsa Amini: uccisa perché indossava male velo

(Adnkronos) - La morte di Mahsa Amini, la giovane donna iraniana di 22 anni deceduta lo scorso 16 settembre dopo essere stata arrestata dalla polizia religiosa di Teheran per non aver indossato il velo in modo corretto, ha portato a una ondata di proteste in Iran. Sarebbero 4 i morti, 75 i feriti e 250 le persone arrestate.

L'Onu ha espresso "preoccupazione" per il caso della 22enne iraniana Mahsa Amini e per la "reazione violenta" delle forze di sicurezza per sedare le proteste che ne sono seguite.

Anche il capo della diplomazia Ue Joseph Borrell ha condannato la morte di Mahsa definendola "inaccettabile".