Alessia Piperno è rientrata in Italia: "In sei in cella, 45 giorni duri"

Alessia Piperno rientrata in Italia:
Alessia Piperno rientrata in Italia: "In sei in cella, 45 giorni duri" (Instagram)

Alessia Piperno, la giovane blogger romana arrestata in Iran e rilasciata oggi, è atterrata all'aeroporto di Ciampino alle 17.08 per poi rientrare nella propria abitazione a Roma, nel quartiere Colli Albani. La ragazza ha varcato il portone abbracciata al padre, senza rilasciare dichiarazioni ai giornalisti che l'attendevano sotto casa. La trentenne indossava un piumino blu ed un berretto.

"Sono stati 45 giorni duri, poi questa mattina la sorpresa. Ho trascorso la mia detenzione in una cella con sei persone, è stato difficile ma non sono stata maltrattata". Queste le parole che Alessia Piperno ha detto al sindaco di Roma Roberto Gualtieri che l'ha accolta all'aeroporto di Ciampino.

LEGGI ANCHE: Alessia Piperno, gli insulti sui social dopo l'arresto in Iran

VIDEO - Chi è Alessia Piperno, l'italiana arrestata durante le proteste in Iran

A Ciampino anche la premier Giorgia Meloni che in tarda mattinata aveva voluto ringraziare "i nostri servizi di intelligence, il sottosegretario Mantovano, e il ministro degli Esteri (Antonio Tajani, ndr) per il lavoro straordinario e silenzioso che hanno fatto per riportare a casa Alessia Piperno dall'Iran".

"Sto bene, sono emozionata e commossa". E' quanto avrebbe detto Piperno parlando al telefono con i genitori una volta sull'aereo per Roma. "Siamo felici" hanno commentato commossi i genitori di Alessia ai cronisti che li attendevano a Ciampino.

LEGGI ANCHE: Alessia Piperno, la ragazza italiana arrestata in Iran: "Aiutatemi a uscire"

La notizia del rilascio della Piperno da parte delle autorità iraniane è arrivata questa mattina alla Camera ed è stata accolta dall'Aula con un applauso. L'annuncio è stato dato all'Assemblea dal presidente di turno, Giorgio Mulè.

Tajani: liberazione Piperno grazie a intenso lavoro diplomazia

"Alessia Piperno è stata liberata grazie all'intenso lavoro della diplomazia italiana. Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati per risolvere questo caso, il presidente del Consiglio ha informato la famiglia della liberazione. E' una bella notizia per tutti". Lo ha detto il ministro degli Esteri Antonio Tajani dall'Olanda dove e' in visita con il presidente Sergio Mattarella.

Letta: grazie a chi ha contribuito alla liberazione

"Che bella notizia. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito alla liberazione di Alessia Piperno". Lo scrive su Twitter il segretario Pd, Enrico Letta.

Lollobrigida: "Rilascio Piperno splendida notizia, grazie Meloni e Tajani"

"Il rilascio della nostra connazionale Alessia Piperno è una splendida notizia. Un doveroso ringraziamento al Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, al Ministro degli Esteri Antonio Tajani e a tutti coloro che hanno contribuito, attraverso un silenzioso e intenso lavoro diplomatico, al raggiungimento di questo risultato". Lo dichiara in una nota il ministro dell'Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, Francesco Lollobrigida.

Gualtieri: "Grazie a chi ha lavorato a liberazione Alessia Piperno"

"Alessia Piperno e' stata rilasciata dalle autorità iraniane e si appresta a rientrare in Italia. Felice di questa bellissima notizia. Grazie a chi ha lavorato per la sua liberazione. Non vediamo l'ora che torni a casa a Roma e di vederla al sicuro tra le braccia dei suoi cari". Lo scrive su Twitter il sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

VIDEO - Alessia Piperno, rivolta nel carcere iraniano dove è rinchiusa

Della Vedova: "Felice per liberazione Alessia Piperno"

"Felice per la liberazione e per il rientro in Italia di Alessia Piperno. Grazie alla diplomazia italiana. Non dimentichiamoci di quanto continua ad accadere in Iran", scrive su Twitter il segretario di Più Europa, Benedetto Della Vedova.

La Russa: "Gioia e soddisfazione per rilascio nostra connazionale"

"E' con gioia che apprendo la splendida notizia del rilascio di Alessia Piperno. Rivolgo il mio sincero e doveroso ringraziamento a tutti coloro che in queste settimane si sono adoperati per il ritorno in Italia della nostra connazionale". Lo afferma il presidente del Senato, Ignazio La Russa

Boschi: "Felicità per la sua liberazione"

La liberazione di Alessia Piperno è una notizia che ci riempie di felicità. Ringraziamo le istituzioni e il corpo diplomatico per aver permesso che la nostra concittadina venisse liberata e potesse tornare in Italia. Ora il nostro pensiero va a tutte le ragazze che in Iran continuano a manifestare pacificamente e che ogni giorno rischiano la vita per l'affermazione del diritto alla libertà". Lo dichiara Maria Elena Boschi, deputata di Azione Italia Viva.