Iran rivela possesso di tre nuovi missili teleguidati

Coa

Roma, 6 ago. (askanews) - L'Iran ha rivelato oggi di essere in possesso di tre nuovi tipi di missili teleguidati, dimostrando che il Paese è pronto a difendersi contro la "perfidia e le cospirazioni" degli Stati Uniti. La presentazione di questi missili è "un altro risultato importante in termini di potere e dignità per la Repubblica islamica dell'Iran", ha affermato il ministro della Difesa, Amir Hatami, citato dall'agenzia di stampa iraniana Fars. "Ciò dimostra che, nonostante la perfidia e le cospirazioni del Grande Satana americano e dei suoi mercenari, il ministero della Difesa non esiterà per un momento a difendere la Repubblica islamica e rafforzare la sicurezza", ha aggiunto il ministro. (Segue)