Iran, Rohani condanna ritiro unilaterale Usa da accordo nucleare

Mgi

Roma, 20 dic. (askanews) - Il presidente iraniano Hassan Rohani ha condannato il ritiro "irrazionale" deciso dagli Stati Uniti dall'accordo sul nucleare, nel corso di una visita in Giappone - la prima di un Presidente iraniano dal 200 ad oggi - dove ha incontrato il premier nipponico Shinzo Abe.

"Condanno con fermezza gli Stati Uniit per essersi ritirati unilateralmente e irrazionalmente" nel maggio del 2018 dall'accordo firmato a Vienna nel 2015: "Spero che il Giappone e gli altri Paesi si sforzino di mantenere questa intesa".