Iran, Rohani: “Esclusi colloqui bilaterali con gli Usa”

Iran, Rohani: “Esclusi colloqui bilaterali con gli Usa”

Teheran, 3 set. (askanews) – L’Iran sceglie la linea dura sulla questione nucleare.

“Noi lo abbiamo detto pù volte e lo ripetiamo: non è stata presa alcuna decisione di tenere colloqui bilaterali con gli Stati Uniti”, ha detto il presidente Hassan Rohani parlando davanti al parlamento di Teheran. “Proposte in tal senso ci sono

state fatte da diversi parti ma noi abbiamo rifiutato”, ha continuato.

Rohan non ha però escluso colloqui multilalaterali, dettando le sue condizioni:

“Se gli Stati uniti levano tutte le sanzioni potranno esserci delle discussioni come in passato nel quadro del formato ‘5+1′” ha detto. Resta dunque ancora in piedi il tentativo di salvare l’accordo del 2015 che limitava il programma nucelare iraniano, saltato dopo il ritiro unilaterale da parte degli Stati Uniti che hanno ristabilito le sanzioni economiche.