Iran, Rohani: non abbiamo più vincoli su nostro programma nucleare

Fth

Roma, 16 gen. (askanews) - Un dialogo tra la Comunità internazionale e la Repubblica Islamica iraniana "è difficile ma possibile". Così il presidente iraniano Hassan Rohani, aggiungendo tuttavia che il suo Paese "non ha più vincoli" riguardo il suo programma nucleare dopo il ritiro degli Stati Uniti della storica intesa siglata da Teheran con le grandi potenze mondiali.

In un discorso pronunciato alla tv pubblica, il capo di Stato iraniano si è soffermato sulle tensioni con gli Stati Uniti, affermando che "l'amministrazione americana ha pianificato la distruzione del regime nella Repubblica Islamica nel giro di tre mesi", ma - ha detto - "la partecipazione del popolo alle elezioni e la sua resistenza hanno allontanato il fantasma della guerra contro il nostro Paese", come riporta l'emittenmte iraniana in arabo al Alam.(Segue)