Iran, Rohani: presenza Usa in M.O. per piantare seme discordia

Dmo

Roma, 14 ago. (askanews) - "L'obiettivo della presenza degli Stati Uniti in Medio Oriente è di piantare il seme della discordia - ha dichiarato il presidente iraniano Hassan Rohani - I Paesi del Golfo persico possono garantire la sicurezza regionale" e "non sono necessarie forze straniere".

Le forze straniere "specialmente quelle americane" cercano di creare "spaccature nella regione e svuotare i tesori dei Paesi".