Iran, Rohani: "Pronti a negoziare con Usa se stop sanzioni"

webinfo@adnkronos.com

L'Iran è disponibile a negoziare con Washington, in un quadro multilaterale, se saranno tolte le sanzioni imposte dagli Stati Uniti dopo la loro uscita dall'accordo sul programma nucleare della Repubblica islamica. Lo ha sottolineato il presidente iraniano, Hassan Rohani, durante una conferenza a Teheran, secondo quanto riporta la stampa locale. 

"Se (gli Stati Uniti, ndr) sono disposti a mettere da parte le sanzioni, siamo pronti a discutere e a negoziare, anche a livello di leader dei Paesi del 5+1", ha dichiarato Rohani, riferendosi ai sei Paesi (Cina, Stati Uniti, Francia, Gran Bretagna, Russia e Germania) che nel 2015 conclusero l'accordo sul nucleare con l'Iran.