Iran, Rohani respinge proposta di un "accordo Trump" sul nucleare

Sim

Roma, 15 gen. (askanews) - Il presidente iraniano Hassan Rohani ha respinto l'ipotesi di un nuovo "accordo Trump" sulla questione nucleare iraniana, invitando invece Washington a rispettare l'intesa internazionale siglata nel 2015 (Jcpoa) da cui il presidente Donald Trump si è ritirato nel 2018. Nel suo discorso al governo, trasmesso in tv, Rohani ha quindi dichiarato che l'Iran sarebbe pronto a ritornare sui propri passi di disimpegno rispetto all'accordo.

Il presidente iraniano ha infine condannato la decisione dei paesi europei di attivare il meccanismo di risoluzione delle dispute, accusandoli di non aver rispettato i loro impegni.