**Iran: Salehi, 'incidente Natanz è stato atto terroristico'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Teheran, 11 apr. (Adnkronos/Dpa) – L'incidente all'impianto nucleare iraniano di Natanz è stato "un atto terroristico". Così lo ha definito Ali Akbar Salehi, capo dell'Organizzazione per l'energia atomica iraniana, in una dichiarazione letta alla tv. "Condannando questo atto deplorevole – ha denunciato – la Repubblica islamica del'Iran sottolinea la necessità per la comunità internazionale e l'Agenzia internazionale per l'energia atomica di affrontare questo atto di terrorismo nucleare". (segue)