Iran, scarcerato per motivi umanitari un cittadino Usa

Sim

Roma, 19 mar. (askanews) - Le autorità iraniane hanno rilasciato oggi, per motivi umanitari, il cittadino americano Michael White, in carcere dal 2018 con una condanna a 13 anni. Lo ha annunciato oggi il Dipartimento di Stato Usa, precisando che la scarcerazione è avvenuta a condizione che White rimanga in Iran.

"Michel è ora all'ambasciata svizzera dove verrà sottoposto a test e screening medici - si legge nella nota - gli Stati Uniti continueranno ad adoperarsi per un pieno rilascio di Michael, così come per la scarcerazione di tutti gli americani ingiustamente detenuti in Iran".