Iran: senza soluzioni accordo nucleare fallirà prima di voto Usa

Coa

Roma, 9 nov. (askanews) - L'accordo sul programma nucleare iraniano del 2015 potrebbe definitivamente fallire ben "prima le elezioni presidenziali degli Stati Uniti" del 2020 se non si trovasse alcuna soluzione nel giro di pochi mesi: lo ha detto oggi il viceministro degli Esteri iraniano Seyed Abbas Araghchi, citato dalla Ria Novosti.

"Le elezioni negli Stati Uniti o in Iran non hanno posto nei nostri calcoli quando si tratta dei nostri interessi nazionali e della sicurezza nazionale. Abbiamo effettivamente esercitato le nostre politiche indipendentemente da chi verrà eletto alle prossime elezioni presidenziali negli Stati Uniti", ha detto Araghchi a margine della Conferenza sulla non proliferazione di Mosca.(Segue)