Iran, su nucleare europei "ipocriti" -2-

vgp

Roma, 12 nov. (askanews) - Parigi, Berlino, Londra e Bruxelles hanno dichiarato lunedì di aver "totalmente rispettato" i propri impegni, compresa la revoca delle sanzioni internazionali che all'epoca pesavano già sull'economia iraniana. "Ora è essenziale che l'Iran rispetti i suoi impegni e lavori con tutti i partecipanti al JCPOA (acronimo dell'Accordo nucleare di Vienna, ndr), per consentire una riduzione delle tensioni", hanno aggiunto in un comunicato congiunto.

"E Voi? Siete davvero convinti di aver rispettato gli impegni assunti nell'ambito del PACG?", ha replicato oggi su Twitter il ministro degli esteri iraniano Mohammad Javad Zarif.

(Segue)