Iran, sul web video in cui polizia apre il fuoco su manifestanti

Bea

Roma, 13 gen. (askanews) - Sul web circolano alcuni video nei quali apparentemente le autorità iraniane a Teheran aprono il fuoco sui manifestanti che protestano contro il regime, ferendo varie persone. Ne dà notizia la stampa internazionale. Ieri centinaia di persone hanno sfidato la massiccia presenza delle forze di sicurezza marciando nella capitale e tenendo una veglia serale in piazza Azadi. Secondo una testimone citata dal Guardian le forze di sicurezza inizialmente hanno lanciato lacrimogeni per disperdere la folla, poi hanno aperto il fuoco.

"E' stata una situazione molto brutta" ha detto la donna in un messaggio all'attivista Masih Alinejad. La donna ha fornito un video nel quale si notano macchie di sangue sul marciapiede nei pressi della piazza, uno dei tanti che gli attivisti iraniani hanno fatto circolare tra ieri sera e stamani. "E' il sangue del nostro popolo" dice una donna in un filmato. "Ho visto sparare a sette persone" dice un uomo in un'altra clip. "C'era sangue ovunque". (Segue)