Iran, Teheran: siamo stati vicini a stabilire dialogo con Usa

Fco

Roma, 30 set. (askanews) - Iran e Stati Uniti sono stati vicini a stabilire un dialogo alla 74esima sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, ma Washington ha poi ostacolato questo processo. Lo ha denunciato il portavoce del governo di Teheran, Ali Rabiei.

Secondo quest'ultimo, il presidente iraniano Hassan Rohani - nel corso di un contro con le componenti europee dell'accordo sul nucleare - ha detto chiaramente che la repubblica islamica era pronta a negoziati nel "formato Cinque più Uno", dei quali fanno parte anche gli Stati Uniti insieme agli altri membri permanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite (Francia, Cina, Russia e Gran Bretagna) con la Germania. Per l'Iran la pre-condizione per i colloqui era però la revoca delle sanzioni. (Segue)