Attacco Iran, Trump: "Tutto bene, stiamo valutando i danni"

webinfo@adnkronos.com

"Tutto bene, stiamo valutando i danni e le vittime, fino a questo momento va bene". Così Donald Trump, via Twitter, ha confermato nella notte che "missili sono stati lanciati dall'Iran contro due basi militari in Iraq". "Abbiamo l'esercito più potente e meglio equipaggiato del mondo, di gran lunga", ha scritto ancora il presidente che poi ha annunciato una dichiarazione per questa mattina.