Iran: Usa hanno abbattuto loro drone per sbaglio in stretto Ormuz

Dmo

Roma, 19 lug. (askanews) - "Temo che la nave d'assalto americana Boxer abbia abbattuto uno dei loro droni per errore" nello stretto di Ormuz, lo ha dichiarato il ministro degli Esteri iraniano aggiunto Abbas Araghchi, smentendo, come fatto già ieri dal capo della diplomazia di Teheran Javad Zarif, che l'Iran abbia perso un suo drone.

Ieri il presidente americano Donald Trump ha dichiarato che la Boxer aveva abbattuto un drone iraniano che si era avvicinato a meno di 1.000 metri dall'imbarcazione Usa, che aveva, quindi, intrapreso "un'azione difensiva". "Noi non abbiamo perso alcun drone nello stretto di Ormuz o altrove", ha aggiunto su Twitter Araghchi.