Iran, Usa sanzionano ministro Informazione per blocco internet

Sim

Roma, 22 nov. (askanews) - Gli Stati Uniti hanno sanzionato il ministro dell'Informazione iraniano, Mohammad Javad Azari Jahromi, "per il suo ruolo nella vasta censura internet da parte del regime" durante le proteste dei giorni scorsi contro il caro benzina. Lo ha annunciato il dipartimento del Tesoro Usa in una nota

"L'accesso a internet in Iran, gestito dal ministero di Azari Jahromi, è stato bloccato per diversi giorni a novembre sulla base di quanto le autorità iraniane hanno definito problemi di sicurezza nazionale a seguito delle proteste anti-regime in tutto il paese - si legge nella nota - il recente blocco di internet è simile a quelli avvenuti nel 2017 e nel 2018. Azari Jahromi, ex dipendente del noto ministero dell'intelligence iraniano, ha portato avanti la politica del regime di censura di internet da quando si è insediato a metà 2017 ed è anche stato coinvolto nella sorveglianza di attivisti dell'opposizione".(Segue)