Iran: vice ministro Esteri, 'al via arricchimento uranio al 60% a Natanz'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Teheran, 13 apr. (Adnkronos) – Il vice ministro degli Esteri iraniano, Abbas Araqchi, ha annunciato l'inizio dell'arricchimento dell'uranio al 60% nell'impianto nucleare di Natanz, colpito nei giorni scorsi da un "atto di sabotaggio". Lo riporta l'agenzia di stampa 'Mehr'. (segue)