Iran, Zarif: "errore strategico" dell'Ue su accordo nucleare -2-

Sim

Roma, 15 gen. (askanews) - Da parte sua, riporta l'agenzia di stampa iraniana Tasnim, Annen ha sottolineato che l'intenzione della Germania "è difendere e sostenere il Jcpoa", e che i tre ministri europei "non vogliono distruggere il Jcpoa".

Ieri lo stesso Alto Rappresentante per la politica estera Ue, Josep Borrell, ha dichiarato che l'attivazione del meccanismo, che in ultima stanza potrebbe portare al ripristino delle sanzioni Onu contro Teheran, ha innanzitutto lo scopo "di preservare il Jcpoa, nella speranza sincera di trovare una via per risolvere l'impasse attraverso un dialogo diplomatico costruttivo".