Iran, Zarif: sanzioni Usa "colpiscono deliberatamente" i civili

Coa

Roma, 18 set. (askanews) - Il capo della diplomazia iraniana Mohammad Javad Zarif ha accusato oggi gli Stati Uniti di "colpire deliberatamente" i civili iraniani inasprendo le sanzioni contro Teheran, accusata da Washington di essere responsabile di attacchi contro l'Arabia Saudita.

Il presidente americano Donald Trump, annunciando le nuove sanzioni contro Teheran, "ammette che gli Stati Uniti colpiscono deliberatamente i civili", ha scritto Zarif su Twitter, definendo le misure statunitensi "illegali" e "disumane".