Iraq, 9 "terroristi dell'Isis" uccisi a sud-ovest di Mosul

Fth

Roma, 4 set. (askanews) - Nove presunti jihadisti dello Stato Islamico (Isis) sono stati uccisi ieri in una operazione dell'esercito in una località a Sud-ovest di Mosul, grande città nel Nord dell'Iraq e ex roccaforte del Califfato nero prima della sua liberazione nel 2017. Lo ha annunciato oggi il Comando delle Operazioni del governatorato di Ninive in un comunicato ripreso dala tv satellitare curda Rudaw.

"Unità dell'intelligence in coordinamento con il Comando delle Operazioni di Ninive sono riusciti ad uccidere 9 terroristi che erano nascosti all'interno di un tunnel nella zona di al Sahaji a sud-ovest di Mosul", ha detto il generale Yehia Rasul, portavoce del Comando delle Operazioni di Ninive.(Segue)