Iraq, al Sadr chiede grande manifestazione contro presenza Usa

Fth

Roma, 14 gen. (askanews) - Il leader sciita Muqtada al Sadr ha sollecitato oggi gli iracheni ad uscire in strada per "una manifestazione di milioni di persone, pacifica e unitaria per condannare la presenza americana" nel Paese. Una richiesta fatta sui social senza tuttavia indicare la data della manifestazione.

"Il cielo, la terra e la sovranità dell'Iraq è violata dalle forze d'occupazione. Sollevatevi in una rivolta irachena non pro-orientale né pro-occidentale", ha detto al Sadr su Twitter, aggiungendo, rivolto ai suoi connazionali: "Sollevatevi soldati di Allah e della patria in una manifestazione in milioni, pacifica e unitaria per condannare la presenza americana e le sue violazioni. Siate decisi e non arrendetevi". (Segue)