Iraq, Amnesty: da ottobre almeno 264 vittime fra manifestanti

red/Mgi

Roma, 11 nov. (askanews) - Amnesty International ha condannato le nuove uccisioni di manifestanti avvenute nelle città irachene di Baghdad e Bassora nel corso di operazioni di sgombero delle proteste.

La scorsa settimana sono stati uccisi almeno 12 manifestanti a Bassora mentre nella capitale, solo il 9 novembre, le vittime sono state almeno sei. (Segue)