Iraq, Arabia Saudita condanna attacchi "terroristici" contro Usa

Coa

Roma, 31 dic. (askanews) - L'Arabia Saudita ha condannato oggi gli attacchi "terroristici" contro le forze statunitensi in Iraq, che Washington ha attribuito alle fazioni filo-iraniane, spiegando che "violano" la sovranità, la sicurezza e la stabilità del Paese.

Più di 30 missili hanno colpito venerdì una base in Iraq, uccidendo un contractor americano e ferendo alcuni soldati statunitensi.

Gli Stati Uniti hanno accusato dell'attacco una fazione vicina all'Iran e domenica hanno effettuato incursioni di rappresaglia che hanno ucciso 25 combattenti filo-iraniani, provocando grande indignazione in Iraq. (Segue)