Iraq, attentato a soldati italiani: indaga la Procura di Roma

Nav

Roma, 10 nov. (askanews) - Attentato con finalità di terrorismo e lesioni gravissime. Questi i reati per cui la Procura di Roma ha aperto un fascicolo d'inchiesta in merito all'attentato avvenuto in Iraq nella mattinata e che ha portato al ferimento di 5 soldati italiani. Secondo quanto si è appreso le indagini sul posto saranno seguite dal Ros dei carabinieri. Gli accertamenti sono coordinati dal procuratore aggiunto Francesco Caporale e dal pm Sergio Colaiocco.