Iraq, autobomba Isis esplode contro guardie confine: vittime

Fth

Roma, 16 gen. (askanews) - Ci sarebbero "diverse vittime" tra gli agenti della Guardia di frontiera irachena per l'esplosione, avvenuta nella notte, di un'autobomba guidata da un kamikaze dello Stato Islamico (Isis) nella provincia occidentale al Anbar. Lo riferiscono fonti di sicurezza.

"L'Isis ha attaccato una postazione delle guardie di confine nel distretto al Nakhib nella provincia di al Anabar nella notte", ha detto una fonte di sicurezza locale alla tv satellitare Rudaw.(Segue)