Iraq, autorevole esponente movimento sciita assassinato a Najaf

Fco

Baghdad, 6 feb. (askanews) - Hazem Khalfi, uno dei leader dell'influente movimento sciita sadrista dell'imam iracheno Muqtada al Sadr, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Bassora, nel sud dell'Iraq. Lo hanno annunciato i servizi di sicurezza iracheni.

Mercoledì sera sono iniziati gli scontri nella città di Najaf, considerata sacra dai musulmani sciiti, tra manifestanti antigovernativi e il movimento sadrista, che sostiene la nomina di Mohammed Tawfiq Allawi a nuovo premier del Paese. Secondo una fonte, almeno cinque persone sono morte negli scontri e altre 100 sono rimaste ferite. (Segue)