Iraq, aviazione francese bombarda obbiettivi Isis

Mgi

Roma, 2 nov. (askanews) - L'aviazione militare francese ha bombardato ieri "diversi arsenali e gallerie" delle milizie jihadiste dello Stato Islamico (Isis) nel nordest dell'Iraq: lo ha reso noto il ministro della Difesa di Parigi, Florence Parly.

"Il Medio Oriente è stato di recente teatro di numerosi cambiamenti di politica: la posizione francese rimane costante e la sua determinazione nel lottare contro il terrorismo intatta", ha commentato Parly alludendo al recente ritiro delle truppe statunitensi dal nordest della Siria decisa dall'Ammnistrazione Trump nonostante le critiche degli alleati. (Segue)