Iraq, Brtish Petroleum lascia i giacimenti di Kirkuk -2-

Fth

Roma, 21 gen. (askanews) - Il ritiro rappresenta un duro colpo per le speranze dell'Iraq di triplicare la produzione del campo di Kirkuk, ed è un segno che le continue crisi politiche del Paese stanno impedendo alle aziende occidentali di espandere la loro presenza.

Un funzionario della North Oil Company (Noc) irachena ha confermato la decisione di Bp di ritirarsi, affermando che era "ovvio" che i risultati delle ricerche non avrebbero "incoraggiato Bp ad estendere le sue operazioni".(Segue)