Iraq, Conte: impegnati in missione coalizione anti-Daesh

Rus

Roma, 11 nov. (askanews) - "Anzitutto mi faccia esprimere la vicinanza ai cinque militari feriti e alle loro famiglie, oltre agli auguri di pronta guarigione. Quanto alla missione, rientra nei nostri impegni nel quadro della coalizione anti-Daesh, a fine di contrastare il terrorismo". Lo spiega il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un'intervista al "Fatto quotidiano".

"I nostri uomini - aggiunge Conte - sono impegnati in azioni di addestramento delle forze di sicurezza irachene. Ultimamente ne sono rientrati 100 in seguito al ritiro della Task force Praesidium impegnata ad assicurare i lavori presso la diga di Mosul e sul campo ne rimangono circa 500".