Iraq, curdi iracheni manifestano contro offensiva turca in Siria

Mgi

Roma, 10 ott. (askanews) - Migliaia di curdi iracheni sono scesi in piazza per manifestare contro l'offensiva turca contro le milizie curde nel nord della Siria, giunta al secondo giorno e che ha causato già decine di morti e migliaia di sfollati.

Cinquemila persone sono scese in piazza a Suleimaniyah nell'est del Paese gridando "Erdogan dittatore", denunciando un'operazione militare che secondo i manifestanti non farà che rafforzare le milizie jihadiste dell'Isis. (Segue)